Sentire con l’anima

solitudine2.jpg

Mi distrugge la sofferenza degli altri…sopporto la mia i miei dolori lancinanti dell’anima piango cado e mi rialzo…ma ” per gli altri” è diverso…quando vedo alcune persone sento dentro la loro angoscia…sento il loro grido di dolore e questo mi appesantisce mi distrugge dentro….mi porto addosso tutte le ferite delle battaglie che nn ho mai combattuto diceva qualcuno…è per me è cosi sono battaglie che nn combatto io ma ne sento il peso…vi è mai capitato di stare in un luogo publico affollato e sentire un profondo senso di sconforto?..credo che riusciamo a percepire i sentimenti degli altri quando è cosi…mi scoppia il cuore gente…lavoro presso un poliambulatorio medico incontro quotidianamente gente con problemi di ogni genere psicologichi fisici e anche spirituali…i loro sguardi persi nel vuoto,le loro parole cariche di rabbia odio sconfitta arresa…oggi una donna ha perso il suo bambino…ancora in grembo…un uomo è stato portato da un ambulanza in un istituto psichiatrico minacciava di uccidersi…Dio mio..sono protagonista di una miliardesima parte di porzione di mondo vedo uno su un miliardo del dolore che vedi tu..è come gridare ad un uomo sul ciglio di un precipizio: NON BUTTARTIIIIIIIIIIIIII FERMOOOOOOOOOO!!!!! e lui ti ignora e si lancia nel vuoto…quante volte tu Padre ci parli e noi ignoriamo la tua voce? troppe volte…e andiamo incontro ad una fine che volevi risparmiarci…ma siamo troppo presi da noi stessi,la mente piena di ingombrante vuoto…si un grande vuoto a forma di DIO ..immaginatevi di dover parlare a qualcuno che si tappa le orecchie..o cercare di parlare a chi corre a rinchiudersi dentro una camera insonorizzata,parlate urlate sbattete i pugni e dimenatevi quanto volete non vi capirà non vi ascolterà starà fisso li a guardarvi facendo anche il naso storto..e pensate adesso a DIO che sta li a parlarci ma noi alziamo piu forse il rumore della musica ci riempiamo le giornate gli chiediamo continuamente di aiutarci ma poi…ascoltiamo cosa ha da dirci? immagina la scena fermo un tizio e gli chiedo dove si trova una via X lui sta per parlarmi io metto in moto e me ne vado e dentro me dico ma pensa te gli chiedo un informazione e nn mi risponde!bhe..vista la mia premura di scappare è ovvio che nn abbia avuto modo di rispondermi…è cosi è per Dio…il nostro libero arbitrio è un dono grande ma anche la nostra piu grande condanna se nn sappiamo usare la libertà che ci ha donato.. .se non sappiamo gestirla bene è un arma che ci si ritorce contro…Gesù diceva ” VOI PREGATE MALE E NN OTTENETE CIò CHE VOLETE” fermiamoci un attimo e quando chiaccheriamo cn Lui aspettiamo che ci risponda…senza scappare senza tapparci le orecchie senza correre verso una fine inevitabile…

Padre prendi tu i dolori delle anime che sento…fammi tuo strumento affinchè io non rimanga impotente di fronte a questo mare sconfinato di sofferenza…

se ognuno di noi porgesse l’orecchio alle richieste di Dio,proponendogli la nostra disponibilità lui potrebbe usarsi di noi rendendo il mondo…la nostra fetta di mondo migliore…molti pochi fanno i tanti…nn rimaniamo insensibili di fronte la sofferenza a volte un sorriso,una pacca sulla spalla,una parola di conforto alleviano le sofferenze di chi ci sta intorno…

vita_amore.jpg

Annunci

~ di clessidr4 su ottobre 2, 2007.

8 Risposte to “Sentire con l’anima”

  1. “Vedo sfilare innanzi a me moltitudini d’uomini.. volti senza nome… cuori freddi senza amore.. vite consumate dal male…occhi vuoti in cerca di chi ascolti la loro storia per dare loro speranza…Oh… se non parlo io dentro di me sento un fuoco che arde in fondo al mio cuore… è il Suo amore…e mi sforzo di contenerlo ma non posso… è un fiume d’acqua viva che sgorga dal mio cuore…”
    Queste le parole di un canto… sento profondamente quello che hai scritto… lo sento sulla pelle ogni mattina che esco di casa per andare a Roma… ogni volta che guardo negli occhi un bambino povero… ogni volta che mi trovo dinanzi lo spettacolo del dolore…
    A volte ci sentiamo impotenti dinanzi al dolore del mondo… a volte non abbiamo una spiegazione e molte volte neanche una soluzione… ma abbiamo una Luce da poter portare agli altri… e questa Luce nasconde il segreto della felicità… quale più grande regalo per l’umanità??

  2. Grazie per il tuo cuore Nemi…

  3. hai ragione quella e’ la luce dell’unica gioia che non si puo’ comprare col niente..

  4. Ciao scusa posso chiederti se conosci qualche link dìin cui posso ascoltare il canto che menzionavi sopra , è il canto che adoro di più in assoluto e che rispecchia molto la mia vocazione.Grazie

  5. Ciao, non so chi sei, ma laggendo il tuo commento mi sono rispecchiata molto in te. A volte sento il mio cuore così aperto alle sofferenze a tal punto che se lo mettessi su un tavolo pulserrebbe ancora. Credo che tu come me abbia sofferto molto, perchè è con questi stati che si ha una percezione più ampia degli altri e della vita in genere. Leggevo su un libro una volta che si trattava dell’ allargamento del terzo occhio. Confermi?

  6. ciao a te “indenfinibile”..risponderò al tuo commento con calma,adesso non posso ma ci tenevo a farmi “sentire” per dirti che questa conversazione continuerà..

  7. Ciao clessidr4 se vuoi possiamo continuare questa conversazione…
    Sono pronta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: